Lavorare all'uncinetto

Festone con fiocchi di neve

Oggi vogliamo proporti un progetto rapido, di quelli realizzabili durante un pomeriggio d’inverno e con cui potrai sfruttare tutti i resti di filati che hai utilizzato nei progetti a cui hai lavorato durante l’anno. Realizzeremo un festone di fiocchi di neve con cui potrai addobbare la tua stanza degli hobby e far diventare un must dei tuoi addobbi invernali.

Per questo tutorial abbiamo utilizzato: un gomitolo di cotone Pima, un uncinetto da 5 mm, un ago da lana per rifinire ciascun fiocco di neve e delle forbici. Prima di cominciare, ripassiamo insieme le tecniche da conoscere:

Iniziamo!

PARTE 1: Fiocchi di neve

Prima di tutto lavoreremo tutti i fiocchi di neve di cui avremo bisogno. Ecco come fare:

Per iniziare, facciamo un cerchio magico.

Giro 1: Dopo aver fatto il cerchio magico, lavora 2 catenelle e successivamente 11 punti alti.

Tira il cerchio magico fino a chiuderlo completamente e chiudi questo primo giro con un punto bassissimo, unendo così l’ultimo punto alto con le 2 catenelle di avvio che abbiamo lavorato all’inizio del giro. Così abbiamo ottenuto il corpo del fiocco di neve.

Giro 2: ora andremo a lavorare le punte del fiocco di neve. Comincia lavorando 6 catenelle.

Inserisci l’uncinetto nella seconda catenella a partire dall’uncinetto e lavora un punto bassissimo. Così avremo lavorato la punta del fiocco.

Lavora altre 3 catenelle.

Infila l’uncinetto nel secondo punto alto del primo giro e lavora un punto bassissimo per unire la punta al corpo del fiocco. In questo modo avremo lavorato la prima punta.

Ripeti gli ultimi tre passaggi per creare il resto delle punte. Ecco i punti in cui dovrai inserire l’uncinetto del corpo del fiocco di neve per unire le punte:

  • Per la prima punta, come hai visto, abbiamo inserito l’uncinetto nel secondo punto alto del primo giro.
  • Per la seconda, inseriremo l’uncinetto nel quarto punto alto.
  • Per la terza, inseriremo l’uncinetto nel sesto punto alto.
  • Per la quarta, inseriremo l’uncinetto nell’ottavo punto alto.
  • Per la quinta, inseriremo l’uncinetto nel decimo punto alto.

 

Infine, per formare l’ultima punta, inseriremo l’uncinetto nelle catenelle di avvio che abbiamo lavorato all’inizio del giro. Ora basterà lavorare un punto bassissimo, ed ecco fatto il nostro primo fiocco di neve.

Ora non resta che rifinire nei punti necessari del retro. Ecco il tuo primo fiocco di neve!

Segui i passaggi precedenti per preparare tutti i fiocchi di neve che desideri.

PARTE 2: Unire i fiocchi di neve

Ora non ci resta che unire i fiocchi di neve lavorati per terminare il nostro festone. Per farlo, ti abbiamo preparato un piccolo video dimostrativo:

Non devi fare altro che lavorare una catena (come nel video). Decidi tu la distanza tra un fiocco di neve e l’altro. Noi abbiamo lavorato 20 catenelle tra uno e l’altro. Per unire i fiocchi alla catena: inserisci l’uncinetto in una delle punte del fiocco di neve, lavora un punto bassissimo, ed ecco fatto! Hai unito il fiocco di neve. Ripeti questo passaggio per tutte le volte necessarie.

Ora anche tu hai il tuo festone!

Margherita Boccoli

Margherita Boccoli
Artista, madre, moglie, blogger, appassionata compulsiva di tutto quello che è creatività con i filati e i tessuti in generale.

Potrebbe piacerti...