Ciao sono Margherita Boccoli. Katharine Cobey è il mio blog, un sito dedicato alla creatività e in particolare al lavoro a maglia e all’uncinetto dove puoi trovare tantissime informazioni su come lavorare con i filati.

Mi definisco artista, madre, moglie, blogger, appassionata compulsiva di tutto quello che è creatività con i filati e i tessuti in generale.

Lavorare a maglia oggi è un’arte riscoperta, è ritornata in auge ma come mai? Qual è lo spirito che coglie all’improvviso e fa innamorare tutti (anche molti uomini se ne stanno appassionando) del lavoro a maglia o meglio come si dice oggi del Knitting?

Pare che il motivo principale della riscoperta del lavoro a maglia sia il relax, in una società frenetica, dove si è sempre di corsa, fermarsi a creare qualcosa che non sia così impegnativo non ha prezzo! Il knitting non ha niente di tutto questo, basta un gomitolo due ferri e un giornale da seguire oppure anche solo lo la fantasia. Quando non si ha più voglia basta riporre il lavoro che verrà poi ripreso in seguito senza problemi.

Quindi possiamo dire che il knitting è una vera e propria meditazione dove il pensiero e le preoccupazioni vengono abbandonate, dove la nostra creatività si concretizza, dove la nostra mano è la regina di questa creatività.

La mia storia

La mia storia professionale in questo mondo nasce oltre 20 anni fa, certamente per hobby, sicuramente per passione, perchè adoro creare. Ho creato la mia prima collezione di maglieria, caratterizzata dalla personalizzazione di ogni capo come se fosse unico….e in effetti lo era!

Da qualche tempo ho iniziato a scrivere questo blog che ha come tema la mia passione primordiale: il lavoro a maglia e all’uncinetto. Scrivo per me stessa, per rendere concreti i miei pensieri e mano a mano che vado avanti noto che quello che pubblico interessa anche altre persone. Lo scopo è quello di scambiarci opinioni e piano piano creare una comunità virtuale, sul blog. Passione, condivisione e consigli.

Ho tenuto diversi corsi sull’uso dei ferri, in particolare quelli circolari, che al tempo in Italia non erano conosciuti, sull’uncinetto e sul cucito in generale, nel corso dei quali ho constatato come la curiosità aumentasse di corso in corso. Per questo ho dato vita a questo blog, il cui nome si inspira ad un’artista americana che ha fatto proprio della lavorazione ai ferri e all’uncinetto una forma d’arte, creando delle vere e proprie sculture: Katharine Cobey.

In tutti questi anni ho sempre risposto e dato consigli a tutte quelle persone che me l’hanno chiesto, rispondendo alle tantissime domande sui miei canali social (sabato e domenica inclusi), creando tantissimi post sul mio blog su richieste specifiche e creando video tutorial che potessero essere di supporto allo sviluppo del lavoro a maglia, del lavoro all’uncinetto e del cucito creativo.

In questi anni avvincenti la mia passione è diventata anche il mio lavoro e questo mi permette di sperimentare, creare contenuti e modelli con una costanza e dedizione che diversamente non sarebbe stato possibile.

Utilizzo tantissimi filati, accessori e tessuti e quindi per me diventa quasi naturale proporre i filati che amo usare, gli accessori che utilizzo tutti i giorni e consiglio a chi me lo chiede.

Seguimi, rispondo a tutti personalmente per dare il massimo del servizio e continuo a farlo perché è la mia passione, perché condividere è parte naturale del mio essere e del mio modo di vivere.